SCORCI DI SRILANKA

Breve tour di 5 notti per chi in poco tempo vuole assaporare la meravigliosa atmosfera cingalese, o per chi vuole dopo il tour rilassarsi al mare.

TOUR SU BASE PRIVATA CON AUTISTA GUIDA PARLANTE ITALIANO.

TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA 

TRASPORTO IN VEICOLO CON ARIA CONDIZIONATA PER TUTTO IL TOUR

BIGLIETTI DI INGRESSO PER I SITI INDICATI IN PROGRAMMA

ACQUA MINERALE DURANTE LE VISITE E I TRASFERIMENTI

ATTENZIONE: NON INCLUSO IL VISTO DI INGRESSO IN SRILANKA CHE E' A VOSTRO CARICO FATTIBILE DIRETTAMENTE DAL SITO: http://www.eta.gov.lk 

Giorno 1
COLOMBO - DAMBULLA

AYUBOWAN!!!

Arrivo a Colombo incontro con guida / autista parlante italiano di Authenticities Sri Lanka, accoglienza con ghirlande di orchidee.

Partenza per Dambulla, culla della civiltà dello Sri Lanka e sede degli antichi regni.

Trasferimento – 3 ore e mezza.

A Dambulla check in al Paradise Resort & Spa ,  pranzo e resto della serata a disposizione per relax.

Attività facoltative per la serata: questo pomeriggio, è previsto un safari privato in jeep nei parchi nazionali di Kaudulla o Minneriya con un'abile guida del parco o un naturalista. Entrambi i parchi nazionali, situati nelle vicinanze, sono famosi per le grandi mandrie selvatiche di elefanti asiatici nel loro habitat naturale. Oltre a questi splendidi animali, sia i parchi di Minneriya che di Kaudulla offrono spesso avvistamenti di stormi di uccelli come cicogne, pellicani e piccoli cormorani dipinti, che si aggiungono all'esperienza.

Cena e pernottamento presso l'Amaya Lake, Dambulla

<>
Giorno 2
DAMBULLA - RITIGALA – ANURADHAPURA

Colazione In hotel

Questa mattina effettueremo una escursione unica, l’antico sito archeologico di Ritigala.

Ritigala - il complesso monastico sulle pendici del Ritigalakanda (Montagna di  Ritigala)  conserva alcune delle rovine più caratteristiche in Sri Lanka. Quando il Buddismo si stabilì sull'isola, Ritigala è stato selezionato come un posto adatto per la costruzione di Vihares o Templi .Il primo e più importante il "Lanka Vihare", è stata fondato nel II secolo aC. Una peculiarità di Ritigala è che si trova nella zona molto secca dell’isola ma nonostante ciò molte piante delle zone umide e temperate dello Sri Lanka crescono anche qui. E 'anche uno degli habitat più noti per una varietà di erbe, radici, steli e fiori utilizzati in Ayurveda. Oggi, questa foresta eremo è la dimora di alcuni monaci che abitano e utilizzano come rifugio di meditazione antiche grotte scavate nella roccia . La cima della montagna è una riserva naturale ma le grotte e il monastero possono essere visitati.

Trasferimento  – 1 Ora

Lungo il tragitto visita di una scuola elementare dove avrete l’opportunità di avere un’introduzione al sistema di istruzione dello Sri Lanka e interagire  con i bambini , spendendo dell’ottimo tempo con loro insegnando parole di Italiano ( la visita non è possibile nei giorni di Sabato e Domenica , nelle vacanze scolastiche e giorni festivi dello Sri Lanka)

Proseguimento per Anuradhapura che fu  la prima capitale dell’antico Sri Lanka

 Trasferimento – 1 ora e Mezza.

Anuradhapura - un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO si trova nella parte centro-nord dell'isola è stata la prima capitale (V secolo a.C – IX secolo d.C), il centro della civiltà buddista dell'isola e senza dubbio la città più grande e antica dello Stato. Anche considerata una delle più antiche 'città sepolte' del mondo. Il più antico albero storicamente documentato sulla terra (oltre 2.200 anni) - La Sri Maha Bodhi, fu portato qui come piccola pianticella derivante dall'albero sotto cui il Buddha raggiunse l'illuminazione. Si trovano anche i più antichi santuari buddisti dell'isola - alcuni risalenti al III secolo a.C.. Bianchi ed impressionanti i "dagabas" (camere reliquia) completano le principali attrazioni insieme ai monumenti impreziositi da intagli nella pietra e alle sculture, giardini ornamentali, vasche finemente eseguite e stagni con un superbo sistema di irrigazione di bacini e canali.

Dopo pranzo ritorneremo in hotel per  tempo a disposizione

Nella strada di ritorno avrete l’opportunità di visitare un tipico villaggio rurale e incontrare gli abitanti del posto bevendo con loro una tazza di te. Cena e pernottamento presso Paradise resort & Spa, Dambulla

<>
Giorno 3
POLONNARUWA – SIGIRIYA

Dopo colazione inizieremo un piacevole percorso attraverso riserve e foreste vino alla città medioevale di Polonnaruwa.

Trasferimento  - 1 ora e mezza.

La seconda antica capitale dello Sri Lanka, dal 9 fino al 12 Secolo. Questa città medioevale offre una serie di monumenti dall’interessante stile architettonico. Oggi il pranzo sarà servito in maniera tradizionale da dei contadini, davanti a una risaia (rispettando alti livelli igienici), con una grande varietà di diversi cibi tipici e di curry.( per alcuni questa è l’esperienza più particolare della vacanza.).Proseguiremo quindi  verso Sigiriya per scalare la rocca fortezza , uno dei sette siti patrimonio mondiale presenti sull’isola.

Trasferimento - 1 ora e mezza.

Lungo il tragitto visita ad una risaia per osservare il processo di coltivazione e lavorazione del riso. Polonnaruwa è stata storicamente considerata la “ ciotola “ di riso dello Sri Lanka , coltivazione che qui fiorì grazie alla presenza di sistemi idrici e bacini artificiali che furono fatti costruire dai visionari re che la governarono. Questa fu l’era d’oro di Polonnaruwa, quando la città esportava il riso a molti paesi dell’Asia tra cui la Cina. Le risaie producono più di dieci tonnellate al giorno e danno lavoro a più di 200 donne dei villaggi circostanti.

Trasferimento : circa 20 minuti.

La meravigliosa rocca/fortezza fatta erigere dal re Kashapa, nel 5 Secolo avanti Cristo. Per raggiungere la cima della Rocca si dovranno percorrere 1000 gradini. Lungo la salita potrete ammirare gli affreschi di bellissime fanciulle, risalenti al 5° Secolo. La rocca è dichiarata patrimonio dell’UNESCO.

Al ritorno in hotel  visiteremo  una tenuta  nella quale ci sono Elefanti in libertà e dove I nostri ospiti avranno la possibilità di interagire con loro, toccare gli elefanti, fare foto , dare loro frutta e accompagnarli e lavarli durante il loro bagno nel lago. Questa è una esperienza offerta in esclusiva per voi, studiata per poter  interagire con questi splendidi animali senza assistere a spettacoli crudeli in ambienti troppo turistici. Questa visita  viene proposta esclusivamente ai nostri clienti.

Trascorreremo 1 ora e mezza all’interno della tenuta per poi tornare in hotel.

Trasferimento : 10 Minuti.

Cena e pernottamento all'Amaya Lake , Dambulla

 

<>
Giorno 4
DAMBULLA – KANDY

Check out e partenza verso Kandy. Lungo il tragitto visita del sito patrimonio dell’Unesco dei templi rupestri di Dambulla, conosciuta per le grotte finemente decorate.

Trasferimento : 2 ore e mezza.

Come Sigiriya , Dambulla è una massa rocciosa isolata dove il re Valagam Bahu si rifugiò dalle invasioni del I secolo a.C., trasformando la roccia in un tempio. Alcuni degli affreschi risalgono a più di 2000 anni fa. Un altro punto d’interesse è una statua di Buddha scolpita nella pietra. Visiterete poi un giardino delle spezie, imparando a conoscere le spezie più utilizzate in Sri Lanka.

I giardini di Matale sono tra i più famosi dell’isola. Scoprirete come vengono contivate le spezie e come vengono coltivate in cucina.

Il pranzo di oggi sarò servitor in una risaia – è un pranzo tipico contadino conosciuto come Kamatha. "Kamatha" è la tradizionale aia dei coltivatori di riso dello Sri Lanka. Dopo la raccolta, il riso viene portato una zona pianeggiante, viene  battuto e viene fatto calpestare da una bufala. I contadini pasteggiano poi su panche ai bordi delle risaie coperti da tetti di stuoie di palma.  In questo modo ricreiamo la stessa ambientazione tipicamente rurale per I nostril clienti. Il pranzo viene tipicamente servito in grandi recipienti di terracotta e gli ospiti siedono intorno alle panche usando come piatti delle foglie di banano o di loto.  Tradizionalmente non vengono utilizzate posate.

Proseguimento verso KANDY, una bella città esotica, antica capitale sulle colline e ultima roccaforte dei re singalesi, patrimonio mondiale dell'UNESCO.Questa città conserva un’area di grandezza che il tempo non ha scalfito. Circondata da colline, con un lago tranquillo al centro della città, sulle cui sponde si affaccia il famoso tempio che conserva che la reliquia del dente del Buddha, e i famosi giardini botanici reali - sede di una delle migliori collezioni al mondo di orchidee. Un santuario culturale in cui molte leggende, tradizioni e il folklore sono ancora amorevolmente tenute in vita, Kandy e i suoi villaggi satelliti sono il centro dell'industria artigianale dell’isola, dove si possono acquistare oggetti in argento o gioielli in oro e gemme preziose di molte varietà tra cui migliori zaffiri blu.

Arrivo  a Kandy, check-in presso Earls Regent in tempo per il pranzo e tempo per rilassarsi.

Circa alle 16,30 inizierà il nostro giro turistico della città di Kandy, con vista della città dall’alto per ammirarne l’armonico insieme, sosta alla piazza del mercato dove si trovano famosi negozi di Batik e gemme preziose.  La visita del centro storico della città avverrà per mezzo di Tuk Tuk (20 minuti circa)

TEMPIO della reliquia DENTE - Il famoso Dalada Maligawa o il Tempio del Sacro Dente. Kandy è uno dei luoghi più venerati per i buddisti di tutto il mondo. Costruito nel 16 ° secolo, il tempio ospita il Sacro Dente del Buddha portato in Sri Lanka dalla provincia di Kalinga nell'antica India nel 4 ° secolo dC. Diversi edifici sono stati aggiunti al complesso del tempio dai governanti successivi, l'ultimo dei quali il padiglione dorato sopra il santuario interno dove è collocata la reliquia del dente. Originariamente il tempio era parte del palazzo reale.

Ritorno in hotel dopo le visite e resto della giornata a disposizione per relax o attività individuali.

Cena e pernottamento presso il Cinnamon Citadel, Kandy

Giorno 5
KANDY –PILIMATALAWA - NEGOMBO

Dopo colazione, visitiamo il tempio di Lankathilake. Si tratta di un trasferimento di 45 minuti di auto dal villaggio dove si trova il tempio. Una volta all'interno del villaggio useremo i tuk tuk per andare tra i monasteri poiché le strade sono troppo congestionate per l'auto.

Il tempio di Lankathilaka è un magnifico edificio in mattoni bianco e nella sala del santuario si trova una superba immagine del Buddha seduto. Costruito dal re Parakramabahu e in seguito restaurato da Vijayabahu IV, questo drammatico edificio in mattoni era una volta alto cinque piani e abbellito con fiori, piante rampicanti, animali, uccelli e statue di divinità. Le due gigantesche colonne all'ingresso, ora rotte,in origine dovevano essere almeno il doppio di quella altezza. La navata laterale simile a una cattedrale conduce a una statua di Buddha in piedi, ora senza testa, alta 41 piedi. Le pareti esterne sono decorate con delicate sculture che raffigurano vari edifici dell'era Polonnaruwa. Di fronte al Lankathilaka c'è un "mandapaya" con 40 colonne in pietra decorate a casta.

Successivamente, visitiamo una scuola di ballo locale fuori dalla città di Kandy.La scuola di ballo è diretta da un famoso ballerino Kandyan riconosciuto dal principale tempio di Kandy. L'insegnante tiene lezioni di danza e batteria per i giovani studenti emergenti che aspirano a essere ballerini del tempio e batteristi. Questa è un'ambizione importante per questi studenti e la pratica è in corso da diverse generazioni. È comune che gli abitanti del villaggio vicini vengano a vedere le lezioni ammirando le abilità e le tecniche tramandate da molte generazioni. La scuola organizza lezioni di danza e di batteria di Kandyan e anche i clienti possono prendere parte a lezioni di batteria e apprendere alcune tecniche.

Successivamente, guidiamo nei sobborghi di Kandy alla casa di un professore di psicologia e francese all'università di Peradeniya. Vive in un palazzo olandese del 18 °secolo incredibilmente restaurato che apparteneva al Capo del Villaggio. Lo ha trasformato in un centro d'arte funzionale, insieme a una vasta collezione di libri antichi, mobili, manoscritti e fotografie.

A pranzo a casa, ci racconta delle sue ricerche sui regni Kandyan e Gampola.

Dopo pranzo, verso le 1330 circa partiamo alla volta di Negombo, comunemente noto come il villaggio di pescatori sulla costa occidentale.

Tempo di trasferimento - Circa 03 ore e 30 minuti.

All'arrivo, effettuiamo il check-in presso la Laguna Jetwing e trascorriamo il resto della serata nel tempo libero.

Cena e pernottamento a Jetwing Lagoon - Camere deluxe -

Giorno 6
NEGOMBO – COLOMBO AEROPORTO

Dopo la prima colazione, trasferimento presso l’aeroporto in coincidenza con volo di partenza.

Trasferimento : 10 minuti

 

Possiamo aiutarti? Invia una richiesta!

*Campi obbligatori
Informativa sulla privacy