K...ids in Tour - La scimmia

Articolo del 31-03-2020
La scimmia 2

La scimmia

 Può essere considerata la nostra sorellina minore: nel corso dell’evoluzione della specie, attraverso i millenni, dalla scimmia si è arrivati all’homo sapiens – cioè noi. Che apparteniamo infatti, come la scimmia, alla specie dei Primati.

Quanto ci somiglia!

Indossa una morbida pelliccia e le sue proporzioni sono differenti, ma non possiamo non notare quanto la scimmia ci somigli. Gli occhi vigili e la capacità di mimica facciale sono sorprendenti: le emozioni che prova le si leggono sul volto. Una curiosità: la distanza genetica che esiste tra un macaco e uno scimpanzé è molto maggiore di quella che c’è tra lo scimpanzé stesso e l’uomo.

Il pollice opponibile

Una delle caratteristiche essenziali dei primati è il pollice opponibile, ovvero il primo dito che riesce a toccare tutte quante le dita della mano. Provate! Sembra semplice, non è vero? Eppure questo gesto comporta la possibilità di svolgere tantissime attività che alle altre specie sono precluse. Nelle scimmie – dal grande orango al piccolo macaco, passando dal babbuino – consente di migliorare le performance di caccia e sopravvivenza. A noi ha consentito di imparare a scrivere, costruire città, creare tecnologie e il mondo come lo conosciamo.

Una grande famiglia

Le scimmie vivono generalmente in gruppi organizzati gerarchicamente, nei quali le femmine si occupano dei piccoli e i maschi – tra cui uno dominante - della protezione della famiglia e del territorio, e della ricerca del cibo. Lo studio delle loro abitudini ha rivelato come trasmettano conoscenze e culture da una generazione all’altra, tramite un apprendimento diverso dal mero istinto. Un paio di esempi? Lavare le patate dolci nell’acqua o cacciare le termiti con un bastoncino

Scimmie famose

King Kong, che nelle prime versioni cinematografiche era dipinto come un mostro, per poi passare ad essere ritratto come dotato di sentimenti umani. Cita, l’inseparabile amica di Tarzan, che fu cresciuto nella giungla proprio da una famiglia di gorilla.

Dove le posso vedere

Oggi i primati sono diffusi in America meridionale e centrale, Africa, Europa (Gibilterra) e Asia. Nel Centro Conservazione degli Orang Utan di Semenggoh, nel Borneo (Malesia), meta di uno degli itinerari KiboTours, i primati vivono liberi nel loro ambiente naturale. Nel tour classico firmato KiboTours dell’isola di Bali (Indonesia) si attraversa la Foresta delle scimmie di Ubud, habitat della scimmia dalla lunga coda balinese.

 

Possiamo aiutarti? Invia una richiesta!

*Campi obbligatori
Informativa sulla privacy