Maldive

 

Sole, sabbia e mare, un migliaio di isole da sogno, sicuramente dipinte nel mare da una mano divina: enormi lagune dai colori quasi irreali con infinite tonalità di blu, turchese e smeraldo, giardini di coralli sottomarini strabilianti ed una fauna sottomarina mozzafiato. Combinazione perfetta per una vacanza per tutti, una vacanza alla ricerca del relax, nella totale tranquillità e sicurezza, ma fatta anche di svago e sport con tutte le attività acquatiche e ricreative contornate da una cornice paradisiaca che solo le isole Maldive possono offrire. Il tutto sotto un’attenta organizzazione alberghiera di un buon standard internazionale. Ma alle Maldive c’è molto, molto di più... tocca solo a voi scoprirlo!

INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Malè
Superficie: 300 km2
Popolazione: 301.475
Fuso orario: +4h rispetto all’Italia, +3h quando in Italia vige l’ora legale
Lingue: Maldiviano, Inglese
Religioni: Islam sunnita, nel paese non esiste la libertà di culto
Moneta: Rufia delle Maldive
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00960

Telefonia: Le telefonate per l’Italia possono essere effettuate direttamente dalle camere dei vari villaggi, tranne dove espressamente indicato. Il costo delle chiamate è molto elevato. In quasi tutte le isole possono essere utilizzati i telefoni cellulari ma la copertura non sempre è ottimale pertanto non è garantito che il servizio sia sempre funzionante.

Situazione climatica: La temperatura mediamente è stabile e si assesta intorno ai 30 gradi durante tutto l’anno. Regolato da un fattore climatico determinante quale il monsone, il clima è caldo e tropicale da Gennaio ad Aprile, più umido nei rimanenti mesi. Considerato che le temperature sono molto elevate ed i raggi solari particolarmente intensi, si consiglia di esporsi al sole con le dovute precauzioni. L’approccio dovrà essere iniziato con creme solari ad alta protezione. Nel corso della vacanza è comunque consigliabile l’uso costante delle creme protettive evitando l’esposizione al sole nelle ore centrali della giornata.

Documenti: Non è richiesto nessun visto per entrare alle Maldive. E’ sufficiente il passaporto in corso di validità. Per coloro che viaggiano con voli di linea è richiesta la validità del passaporto di almeno sei mesi.

Vaccinazioni: Non è richiesta nessuna vaccinazione o profilassi obbligatoria. Le medicine necessarie per i casi di emergenza non gravi si trovano generalmente sulle diverse isole. Si consiglia tuttavia di munirsi di medicinali di uso comune, repellenti contro gli insetti, cerotti e creme contro le scottature. A Malè si trovano un piccolo ospedale ed una clinica con assistenza europea.

Fuso orario: Con l’ora solare italiana in vigore + 4 ore. Con l’ora legale italiana in vigore + 3 ore. Tuttavia alcune isole adottano un fuso orario differente rispetto a Malè per sfruttare al meglio le ore di sole.

Abbigliamento: Si consiglia un abbigliamento leggero ed essenziale avendo cura di indossare capi di cotone e di evitare i tessuti sintetici. Gli abiti formali non sono richiesti in nessuna isola, così come le scarpe potrebbero non servire per tutto il soggiorno, seguendo la più antica delle tradizioni maldiviane. Consigliamo pertanto di non appesantire inutilmente le valigie e di munirsi invece di occhiali da sole e copricapo che saranno indispensabili. All’arrivo all’aeroporto di Malè si consiglia di avere a portata di mano alcuni capi leggeri per evitare lo sbalzo di temperatura e per essere a proprio agio durante i trasferimenti all’isola.

Shopping: Parei, magliette, oggetti di legno intagliato o manufatti in foglie di palma sono acquistabili in tutti i negozietti presenti sulle isole turistiche, nelle isole dei pescatori o a Malè. Sconsigliamo l’acquisto di oggetti in corallo e tartaruga per non favorirne il commercio e salvaguardare quindi queste specie protette. Multe molto salate per coloro che vengono trovati in possesso di tali oggetti alla dogana.

Lingua Ufficiale: La lingua ufficiale è il Dhivehi. L’inglese è parlato dalla maggior parte della popolazione. In alcuni villaggi turistici, grazie alla presenza della clientela italiana ormai da molti anni, non è difficile incontrare del personale che parli un po’ di italiano. Tuttavia la lingua più comunemente utilizzata per comunicare con lo staff nei resort è l’inglese.

Valuta: La moneta locale è la “Rufia”, pari a circa EURO 0,08, ma vengono generalmente utilizzati dollari USA. Tutti i villaggi accettano le principali carte di credito per i pagamenti, eccetto la Diners.

Gastronomia: Quasi tutti i prodotti (a parte il pesce) sono importati. La cucina non può essere considerata uno dei punti di forza delle Maldive. Nei villaggi la clientela generalmente è di diverse nazionalità, dunque è probabile che nel buffet manchino piatti tipici della gastronomia italiana e, qualora fossero presenti, bisogna considerare che difficilmente possono uguagliare quelli preparati in Italia. Potrà capitare talvolta che, a causa delle condizioni atmosferiche, i rifornimenti alle isole siano irregolari e conseguentemente i menù poco vari durante questi giorni.

Extra e tasse: In tutti i villaggi è d’abitudine pagare tutti gli extra, le escursioni ed i servizi non inclusi nella quota, a fine soggiorno. Generalmente gli extra sono molto cari perché i prodotti vengono importati ed organizzarne il trasporto è dispendioso e difficoltoso. Si consiglia di leggere attentamente la descrizione del villaggio per venire a conoscenza dei servizi inclusi nella quota di partecipazione al fine di poter meglio stimare la cifra da destinare agli extra.

N.B. è importante sapere che su tutti gli extra pagati in loco viene applicata una tassa di servizio pari al 10%.

Elettricità: Il voltaggio dell’energia elettrica è di 220 volt. Ove ci fossero le prese di corrente a lamelle piatte si può contattare la reception del villaggio per richiedere gli adattatori.

Dogana: La Repubblica delle Maldive è un paese musulmano per cui è assolutamente vietata l’importazione di alcolici, carne di maiale, riviste con nudi, statue di divinità o immagini sacre. Pene severissime, inoltre, per ogni tipo di droga o sostanze stupefacenti.

Aeroporto di Malè: Per i passeggeri le tasse di imbarco sono incluse nella quota di partecipazione. Nessuna tassa dovrà essere pagata in aeroporto al momento della partenza.

Escursioni: Tutti i villaggi offrono, durante la settimana, una scelta di divertenti ed interessanti escursioni da prenotare in loco. Le escursioni su base individuale sono molto difficili da organizzare e soprattutto sono molto costose. Per i soggiorni su due o più isole, quando possibile, i trasferimenti vengono effettuati con barca veloce. Diversamente e quando il trasferimento è in idrovolante, questi vengono effettuati via aeroporto con conseguente allungamento dei tempi che sarà necessario prevedere per quella giornata. Solitamente i trasferimenti serali e notturni vengono effettuati in dhoni, la tipica barca maldiviana.

Possiamo aiutarti? Invia una richiesta!

*Campi obbligatori
Informativa sulla privacy