Giappone

 

INFORMAZIONI UTILI

Capitale: TOKYO
Popolazione:
128.000.000
Superficie:
372.824 Km²
Fuso orario:
+8h rispetto all'Italia; +7h quando in Italia vige l'ora legale.
Lingue:
giapponese, inglese  
Religioni:
La religione è prevalentemente buddista e shintoista e in una piccolissima percentuale cristiana
Moneta:
Yen
Prefisso per l'Italia:
0039
Prefisso dall'Italia:
0081

Telefonia: Il sistema GSM utilizzato in Europa è incompatibile con quello giapponese (funzionano solo i telefoni cellulari di ultima generazione). Si consiglia comunque di effettuare una verifica con il proprio gestore di telefonia mobile prima della partenza. In Giappone è possibile utilizzare la scheda SIM italiana noleggiando un apparecchio telefonico cellulare locale al momento dell’arrivo nel Paese in uno dei negozi di telefonia mobile presenti nei principali aeroporti. Per le schede SIM della TIM occorre recarsi allo stand DOCOMO (solo i negozi DOCOMO presenti negli aeroporti internazionali forniscono tale servizio). Per le schede della VODAFONE occorre recarsi allo stand SOFTBANK. Si suggerisce di effettuare una prenotazione via Internet per accertare la disponibilità degli apparecchi. Per quanto riguarda le schede SIM della WIND, c’è la possibilità di farsi recapitare il telefono cellulare direttamente in Italia prima della partenza, dopo aver avviato la relativa procedura attraverso il sito web WIND. Per ulteriori informazioni si rimanda all’omonimo sito.

Situazione Climatica: Il clima è temperato, con una stagione delle piogge prevista tra fine maggio e metà luglio. 

Documenti: Passaporto necessario, in corso di validità. Al momento dell’ingresso nel Paese bisogna essere in possesso anche del biglietto aereo di ritorno. I cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo e per un massimo di 90 giorni di permanenza. Per soggiorni superiori a 90 giorni sarà invece necessario munirsi di un visto, che potrà essere richiesto presso l’Ambasciata giapponese a Roma o il Consolato giapponese a Milano.

Vaccinazioni: Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie.

Fuso orario: il fuso orario rispetto all’Italia è avanti di 8 ore quando da noi è in vigore l’ora solare e di 7 ore quando da noi è in vigore l’ora legale.

 Lingua: giapponese, inglese (molto poco diffuso, soprattutto fuori delle grandi città).  

Valuta: La valuta ufficiale è lo Yen.

Trasporto urbano: A partire dal 1 dicembre 2013, per poter guidare in Giappone i connazionali non residenti nel Paese devono essere in possesso di patente internazionale rilasciata dall'Italia ai sensi della Convenzione di Ginevra del 1949.  

Possiamo aiutarti? Invia una richiesta!

*Campi obbligatori
Informativa sulla privacy